Famiglia salvata dai debiti grazie alla legge “Salva Suicidi”. Un’altra vittoria per l’avvocato napoletano Griffo

Si erano indebitati con fisco e banche per circa 500.000,00 € a causa della crisi che aveva colpito la loro impresa artigiana di famiglia. Una coppia di coniugi del bergamasco aveva garantito le linee di credito dell’azienda con il proprio patrimonio personale e rischiava di perdere tutto all’asta. Un avvocato napoletano, Danilo Griffo è riuscito a bloccare la messa all’asta dell’abitazione.

Leggi di più

Troppi debiti? La casa non va all’asta. Sentenza rivoluzionaria ottenuta da un avvocato bresciano.

La casa non è un bene qualsiasi e, su questo principio, Lodi fa scuola in Italia. E’ rivoluzionaria, infatti, la decisione presa il 3 marzo dal giudice, che – a pochi minuti dall’asta – ha sospeso la procedura che avrebbe buttato in strada un ex imprenditore della provincia e la moglie, schiacciati dai debiti.

Leggi di più

Avvocato napoletano ottiene dal giudice una storica sentenza: salvata casa ad imprenditori

A soli tre giorni dalla vendita all’asta della casa di una coppia di imprenditori colpevoli solo di aver lavorato un’intera vita e di non essere riusciti a fare fronte ai debiti dovuti dalla crisi e dalle numerose insolvenze e mancati pagamenti nei loro confronti il Giudice dell’esecuzione annulla la vendita per eccessivo ribasso del prezzo, consentendo così ai malcapitati di non perdere il tetto sulle loro teste.

Leggi di più

L’avvocato napoletano come “Robin Hood”: toglie ai ricchi per “salvare” i poveri

Ha ottenuto il nomignolo di “salva imprese” l’avvocato trentasettenne Danilo Griffo, residente a Brescia ma nato a Cardito, comune in provincia di Napoli, e laureato alla ex S.U.N. di Santa Maria Capua Vetere (Caserta). Nel corso della sua carriera, infatti, Griffo si è dedicato ad un settore particolare, cioè lo storno dei debiti verso le banche e il fisco, dando quindi una mano a privati e piccole imprese che rischiavano la bancarotta.

Leggi di più

L’AVVOCATO CARDITESE DANILO GRIFFO OTTIENE L’APPELLATIVO DI “SALVA IMPRESE”

Il trentasettenne avvocato bresciano Danilo Griffo, nato a Cardito, con l’imperversare della crisi economica ha deciso di dedicarsi ad un settore legale particolare, quello dello storno dei debiti verso le banche e il fisco, arrivando, nel solo 2018, alla cifra totale di circa nove milioni di euro. Con la sua caparbietà e capacità è riuscito, quindi, a salvare decine di case dalle aste e altrettante imprese da fallimenti, ormai annunciati, che sembravano inevitabili.

Leggi di più

DIGITA IL TESTO E PREMI IL TASTO INVIO PER EFFETTUARE UNA RICERCA